La Préférence Nationale

Titolo originale (fr) : La Préférence Nationale
Autrice : Fatou Diome
Voto : 4/5
Numero di pagine : 123
Anno di pubblicazione : 2001

La Préférence Nationale. È una raccolta di novelle, che raccontano diversi aneddoti sulla vita di una giovane studentessa di origini senegalesi in Alsazia, che per pagarsi gli studi deve lavorare come donna delle pulizie. È un affresco di un’integrazione difficile, avvolta da una mite nostalgia e dalla dolcezza delle immagini di un’infanzia senegalese.

Ho cominciato a leggere questo libro senza avere alcuna idea di cosa si trattasse. E che sorpresa! Ho letto la raccolta in un giorno, non solo per l’estrema brevità del libro, ma anche per il suo ritmo incalzante. È una raccolta autobiografica, dato che le novelle raccontano degli aneddoti sulla vita di una giovane studentessa (facilmente identificabile con l’autrice) dalla sua infanzia in Senegal, alla difficile integrazione francese che la costringe a scontrarsi con non pochi stereotipi sociali.
Lo stile mordace dell’autrice lascia trapelare non poche critiche sociali, ma sempre accompagnate da un feroce humor che non può far altro che farti sorridere.
Non conoscevo questa scrittrice, e devo dire che anche in questo caso (come lo è stato per Faïza Guène) è stata una grande scoperta.

Lo consiglio vivamente a tutti, è un libro breve e per nulla impegnativo, divertente e ricco di spunti di riflessione.
*Non ancora disponibile in italiano


La Préférence Nationale. This book is a collection of short stories that portrays the life of a young Senegalese student in France, who has to work as cleaning lady in order to pay her studies. This collection perfectly shows the difficulties of integration and the stereotypes and prejudices the protagonist has to face in France while working as a cleaning lady for a ‘bourgeoise’ family.

I started reading this book without any idea whatsoever of what it could be like, and it was such a great surprise! I’ve read all the book in a few hours, not just because it is quite short, but also for the author’s writing that really pulls you in. The stories are all auto-biographical, since the protagonist can easily be associated with the writer – Fatou Diome – with her experiences in France, where she seized what opportunities she could as an immigrant, and the nostalgic remembrances of her childhood in Senegal. Her style is extremely ironic, poignant and funny. She directly criticizes how France’s society fails to integrate ‘people like her’, but she does it in such a clever and ironic way that you easily sympathise with and feel drawn to the character and her experiences.

I would truly recommend this book, it was a great discovery and I cannot wait to see what she comes out with next.

*Not available in English

 

One thought on “La Préférence Nationale

Add yours

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

w

Connecting to %s

Blog at WordPress.com.

Up ↑

%d bloggers like this: